Consigli del Professionista
Interno
Consigli del Professionista
Esterno
Astuzie

- Prima di applicare una nuova cera, si raccomanda di lasciare essiccare il legno varie ore dopo l'utilizzo del Decerante Syntilor.

 

- Il Decerante permette di pulire anche gli utensili usati per applicare le cere.

 

- Se volete trattare, tinteggiare, verniciare oppure oliare un legno decerato, sarà tassativo levigarlo energicamente.

 

- Prima della finitura, l'applicazione del Fondo Turapori Syntilor permette di proteggere contro le macchie e chiudere le fibre del legno rispettando la sua tinta naturale.

Decerare

 
Se desiderate rinnovare un mobile cerato o rivestimenti in legno incrostati, è indispensabile pulirli. Potente e rapido, il Decerante Syntilor rammollisce ed elimina le vecchie mani di cera e lo sporco accumulatosi. Il Decerante rispetta le fibre del legno, senza alterarle. Pulisce in profondità e ridà ai Vostri mobili la loro tinta originaria.
 
Decerante
Cotone Idrofilo
Lana d’acciaio media
Lana d’acciaio grossa
Lana d’acciaio fine
 
 
Decerare su legni spenti.
L’applicazione del Decerante si fa con un batuffolo di cotone, che non perda peli, o con il Cotone Idrofilo, fregando nel senso delle fibre del legno. Aver cura di levare i residui con una spugna o del cotone pulito, man mano che si procede nel lavoro. Si raccomanda di lavorare su piccole superfici.
 
Decerare su legni incrostati.
Eliminare le incrostazioni di sporco e le vecchie mani di cera con il Decerante e la Lana d’acciaio fine, media, grossa (più o meno grossa, secondo l’incrostazione), sempre nel senso delle fibre del legno fino alla pulizia più completa.
  
 
Per distinguere un legno cerato da uno verniciato, fare il test della goccia d’acqua.  Versare un po’ d’acqua sul Vostro mobile. Si formerà una macchia, se il legno è cerato. Al contrario, scorrerà e si sposterà come una biglia, se il mobile è verniciato.
 



Luogo :

Città :

Paese :